Le bolle d’alcool

La sentita la canzoncina nell’aria? quel profumo di camino, di neve, di addobbi natalizi sta arrivando, con se l’ansia dei regali. io ho la soluzione… le bolle d’alcool.

Girando su internet, tra alberi, biscotti di pan di zenzero e palle di Natale sono finita su un articolo che parlava dei regali belli, utili e indimenticabili. Certo una vacanza alle Maldive era meglio, ma anche queste non scherzano.

Dono delle sfere di vetro con all’interno Whisky, Gyn, vino, amari e qualsiasi tipo di bevanda contenga alcool. Sono curate, delicate e possono sia essere regalate che appese all’albero.

Ora se avete dei bambini ricordatevi di metterle sopra queste bolle d’alcool ed utilizzarle al momento giusto, ma se invece potete addobbateci tutta casa.

Immaginate durante la cena di Natale mentre i familiari se ne escono quelle domande da un milione di euro… invece di rispondere acidamente potete farli bere questo nettare o perché no berlo proprio voi…e tanti auguri a tutti.

L’idea arriva da Londra e sono davvero carine queste bolle d’alcool, non le ho chiamate palle altrimenti già sentivo le risatine, e potete semplicemente svitarle, bere e richiudere e magari rimetterle al proprio posto.

Il Natale

Io già sento le canzoncine, la neve, il ‘Anche a te e famiglia’ e i chili sullo stomaco, ma il Natale è il momento che preferisco. Indubbio però l’ansia da regalo… Credo che per quest’anno io abbia deciso cosa regalare… delle splendide bolle d’alcool. Se volete regalarle anche a me, ne sarei felice.

Vi lascio un link per dare una sbirciata a questo must have per il Natale 2019

In vendita anche su Amazon
Precedente La sconfitta delle donne Successivo Amico, non amico e nemico